ramettograndesx
ramettograndedx

Olio Extravergine Mosto

Negli ultimi anni la scienza ha dato ragione a ciò che veniva affermato da sempre dalla tradizione popolare: l’olio di oliva é una vera panacea universale, infatti oggi é stato confermato che esso facilita la digestione, poiché stimola le secrezioni gastriche.
Fornisce la giusta dose di acido linoleico.
É un grande antiossidante  naturale in quanto é composto dalle vitamine E K A e D, da Carotenoidi e da composti Fenolici, proteggendoci quindi dai temuti Radicali Liberi che causano l’invecchiamento delle cellule.
Riduce il rischio di infarto miocardico contribuendo ad abbassare il livello di colesterolo nel sangue e aumenta la percentuale del colesterolo buono (HDL) che protegge le arterie.
Svolge un ruolo protettivo nella prevenzione dei tumori, specie del carcinoma del seno (pare che questa sia la ragione per cui nelle donne americane l’incidenza di questo tipo di tumore sia maggiore del 45% rispetto ai paesi mediterranei.)
É particolarmente indicato nell’alimentazione dei bambini per i suoi grassi simili a quelli del latte materno.
Svolge un’azione regolatrice sull’intestino.
Stimola la mineralizzazione delle ossa e l’assimilazione dei sali minerali.
Difende il corpo dalle alterazioni cutanee.
…Ma rischieremmo di annoiarvi se volessimo completare l’elenco di tutti i suoi benefici!

Pesto

Tutti i benefici ben noti della cucina mediterranea sono racchiusi in questa salsa, da quelli già elencati dell’olio extravergine di oliva, a quelli della frutta secca come pinoli e noci, fonte di nutrienti essenziali, ricca di minerali utili per i processi digestivi e per la pelle. Alcuni antichi riferimenti vogliono il pesto persino afrodisiaco.

Filetto di tonno

Il Pesce azzurro, come componente chiave della Dieta Mediterranea, ha dalla sua anni e anni di ricerche che confermano ciò che la tradizione ci ha sempre insegnato.
Dal punto di vista nutrizionale il tonno é un alimento di tutto rispetto, molto ricco di proteine (dai 20 ai 27 grammi per etto)
La sua carne é ricchissima di acidi grassi essenziali Omega3 (EPA e DHA, quasi assenti i grassi saturi)  che alzano i livelli del colesterolo buono,  proteggendoci da quello “cattivo” e riducendo di conseguenza l’incidenza di malattie cardiache e coronariche.
Contiene inoltre potassio, selenio, vitamina  B12, niacina  e fosforo, ed ha un bassissimo indice glicemico. Rilevante il ruolo svolto nella prevenzione del cancro al seno, secondo studi di un ospedale oncologico di Londra, che incoraggia le donne over quaranta a consumare maggiori quantità di questo pesce.
Altri studi hanno messo in evidenza come i grassi omega3 rallentino grandemente il declino cognitivo del cervello (rischio demenza senile abbassato del 28% con un consumo di tonno di due volte a settimana!)
Nuove ricerche dimostrano poi l’utilità nel prevenire e risanare numerose patologie oculistiche.
L’elenco delle proprietà di questo pesce azzurro é davvero infinito e rimandiamo chi interessato a siti di salute e benessere su internet.

Tapenade di Olive Nere

Questa salsa racchiude in sè tutti gli ingredienti più rappresentativi della vera Cucina Mediterranea e, come spesso succede, le loro proprietà operano in sinergia, esaltandosi l’un l’altra, cosicché il risultato finale é ben più della somma delle parti.